Attenzione
Alcune delle funzionalità potrebbero non funzionare correttamente su Internet Explorer. Si consiglia di cambiare browser affinché l'applicazione funzioni correttamente

Il Bike Sharing di Trieste passa alla Trieste Trasporti fino a fine anno

A partire da giovedì 25 marzo 2021, Trieste Trasporti ha preso in gestione il servizio di bike sharing del Comune di Trieste. L’affidamento ha una durata di circa 9 mesi e avrà termine il prossimo 31 dicembre.

Punto di riferimento per tutta la città, ad oggi il servizio conta 12 ciclostazioni e 176 posti in rastrelliera, per un totale complessivo di circa un centinaio di biciclette.

“Il cambio di gestione avviene purtroppo in una delle fasi più critiche dell’emergenza sanitaria” ha spiegato Aniello Semplice, amministratore delegato di Trieste Trasporti “ed evitare gli spostamenti che non sono necessari deve essere oggi l’unica priorità: ma abbiamo ugualmente ritenuto, con spirito di servizio, di accogliere l’invito del Comune, ritenendo che il bike sharing sia un asset importante per il territorio, che sapremo valorizzare non appena il quadro epidemiologico lo consentirà. E lo faremo sia in una prospettiva turistica e sia con possibili forme di integrazione con il trasporto pubblico locale. Da parte nostra, garantiremo i massimi standard qualitativi e la consueta grande attenzione per il cliente, nella consapevolezza che il concetto di mobilità sta cambiando in tutto il mondo e, anche a livello loca-le, occorre non perdere il passo”.

Per gli utenti già iscritti non ci saranno cambiamenti relativi al servizio o all’abbonamento, mentre sono tre i profili che i nuovi utenti potranno scegliere, pensati in base alle loro esigenze: un abbonamento annuale dedicato agli utenti regolari, un profilo per gli utenti occasionali e, novità introdotta proprio ieri, un profilo turistico che non comporta abbonamenti e in cui il noleggio una durata di 24 ore.

Trieste Trasporti, che oggi vanta una delle flotte più giovani ed ecologiche d’Italia, insieme ad Arriva ribadisce il suo impegno verso una mobilità sempre più green e sostenibile per la città di Trieste.