Arriva SADEM presenta 23 nuovi autobus Iveco Crossway

Un investimento di circa 5 milioni di euro per la flotta extraurbana da parte di Arriva Sadem, società piemontese del Gruppo Arriva: sono 23 i nuovi autobus Iveco Crossway che l’azienda metterà in circolazione da settembre 2020

Collegno, 9 settembre – Una cornice suggestiva, la Lavanderia a Vapore di Collegno, quella scelta da Arriva Sadem, che oggi presenta 6 dei 23 nuovi autobus Iveco Crossway che prenderanno servizio sulle strade extraurbane della Città Metropolitana di Torino a partire da settembre 2020.

L’introduzione nella flotta dei nuovi mezzi permette all’azienda di fare efficienza sul fronte della manutenzione e sui consumi di carburante, grazie ai nuovi ecologici motori euro 6.

L’introduzione di questi 23 nuovi autobus, per un investimento complessivo di circa 5 milioni di euro, rappresenta un forte segnale sull’impegno che Arriva Sadem pone sia verso il tema della sicurezza, in particolare nel contrasto all’emergenza sanitaria, che verso l’ambiente, introducendo veicoli moderni e soprattutto ecologici.

Due infatti sono i modelli su cui Arriva Sadem ha deciso di puntare per la ripartenza: Iveco Crossway Normal Floor, concepito per il trasporto interurbano e scolastico, e Iveco Crossway Low Entry, un veicolo adatto per il trasporto passeggeri a corto e medio raggio.

“Siamo molto orgogliosi di poter presentare questi nuovi autobus, moderni ed ecologici, che andranno ad arricchire ancor di più la nostra offerta – ha dichiarato Angelo Costa, Amministratore Delegato di Arriva ItaliaNonostante il quadro incerto in cui ci troviamo ad operare, non solo per l’emergenza sanitaria ma anche dal punto di vista delle prospettive contrattuali,  il Gruppo Arriva ha deciso di effettuare un cospicuo investimento con l’obiettivo di rendere ancora più attrattivo e sicuro per i passeggeri il servizio offerto”.

L’introduzione di questi nuovi mezzi ci permetterà di migliorare sotto numerosi aspetti – ha dichiarato Valentina Astori, Amministratore Delegato di Arriva Sadem Abbiamo deciso di puntare su veicoli sicuri ed efficienti, che ci permetteranno di affrontare la riapertura delle scuole a settembre e le sfide di questo periodo con maggiore tranquillità e consapevolezza“.

Arriva Sadem mette al primo posto i passeggeri, dando enfasi a uno dei valori del Gruppo Arriva: Great Customer Experience. Non solo gli investimenti per i nuovi veicoli, ma anche attività e azioni mirate alla sicurezza e all’agevolazione per l’utenza che l’azienda ha studiato durante la fase di lockdown, senza mai fermarsi: kit anti covid con mascherine e gel igienizzante per le linee commerciali, procedura di richiesta voucher abbonamenti per i mesi non utilizzati durante il lockdown e non ultima l’implementazione del nuovo servizio Ufirst “salta coda” per prenotare l’appuntamento allo sportello senza creare assembramenti.

Un ulteriore passo, da parte di Arriva Sadem, nel percorso di miglioramento degli standard qualitativi del servizio erogato nella provincia di Torino, nell’ottica di rendere il trasporto pubblico sempre più efficiente, attrattivo e sicuro.