SIA : Luca Delbarba riconfermato AD, Angelo Costa nominato Presidente

Delbarba assume anche l’incarico di Amministratore Delegato di SAB Bergamo. Ambrogio Benaglio diventa Vice-Presidente.

Arriva Italia, società che controlla SIA, ha avviato un processo di riorganizzazione della propria presenza in Italia con la creazione di nuove Direzioni legate allo sviluppo del business e all’innovazione. La riorganizzazione ha coinvolto anche la presenza sui territori con una razionalizzazione degli incarichi nelle società operative.

Luca Delbarba viene riconfermato amministratore delegato di SIA e Arriva Veneto, assumendo contemporaneamente la medesima carica anche per la controllata bergamasca del Gruppo Arriva, SAB.

Con 22,7 milioni di passeggeri trasportati ogni anno, oltre 17,5 milioni di Bus/km, 497 mezzi e 515 dipendenti, SIA è la società che gestisce il servizio di trasporto pubblico locale urbano ed extraurbano nella città di Brescia e nella relativa Provincia.

Sono molto felice di questa riconferma – afferma Luca Delbarba – in quanto sono molto legato alla città di Brescia e alla SIA stessa. Mi impegnerò ovviamente per fare in modo che il servizio possa ulteriormente migliorare, venendo incontro il più possibile alle esigenze dei passeggeri”.

Parte del Gruppo Arriva fin dall’acquisizione del Gruppo SAB da parte di Arriva, Luca Delbarba ha ricoperto la carica di Amministratore Delegato e Presidente di diverse aziende del Gruppo: SIA e SAIA a Brescia nei primi anni 2000, poi SAB dal 2009 al 2013 e infine Amministratore Delegato e Presidente SAL Lecco fino al 2015. Figura di riferimento all’interno di Arriva Italia, oggi Luca Delbarba è anche Amministratore Delegato di ARRIVA VENETO.

Angelo Costa, Amministratore Delegato di Arriva Italia, assume la presidenza SIA. Ambrogio Benaglio viene nominato Vice-Presidente.