Arriva Italia

Un’azienda leader nei trasporti

Arriva Italia Srl è la holding italiana del Gruppo Arriva. Dal 2002 è presente nel mercato italiano, del quale detiene circa il 5%, fornendo servizi di trasporto passeggeri sia a livello urbano che interurbano principalmente nel nord Italia, oltre a servizi di collegamento con gli aeroporti di Torino e Milano.

Arriva Italia ha consolidato la sua posizione attraverso l’acquisizione di aziende di trasporto pubblico locale (TPL) o tramite partecipazioni in joint venture con partner pubblici.

Attualmente gestisce un portfolio composto da 9 aziende operative, servizi di trasporto pubblico per circa 100 milioni di bus/km annui, 2.500 mezzi e 3.500 dipendenti.

Nel 2012 è stata costituita Arriva Italia Rail, società dedicata ai servizi ferroviari.

In viaggio verso una nuova mobilità

“Il trasporto pubblico locale avrà un ruolo assolutamente centrale all’interno della nuova normalità che tutti noi andremo a vivere: si profila la reale e concreta possibilità di diventare il motore della ripartenza.

Vogliamo riportare le persone a popolare piazze, locali. Città. Il tutto, ovviamente, con la massima attenzione sul tema della sicurezza e della sostenibilità”.

Angelo Costa, Amministratore Delegato

I nostri valori

I nostri valori sono gli stessi per chiunque nel gruppo, da Abergavenny e Aarhus a Milano o Maribor: 53.000 persone che condividono gli stessi principi e lo stesso modo di lavorare in tutte le 14 nazioni in cui siamo presenti. Vogliamo rendere questi valori parte integrante della quotidianità ad Arriva, e siamo alla ricerca di opportunità per integrarli in quello che facciamo.

  • One Arriva – Lavoriamo come un’unica squadra «Insieme siamo ARRIVA»
  • Great Customer Experience – Rendiamo felici i nostri clienti, ogni giorno
  • Doing the Right Thing – Ci prendiamo cura dei nostri clienti, dei nostri colleghi e dell’ambiente, mettendo sempre la sicurezza al primo posto
  • Thinking Beyond – Siamo curiosi e ispirati a pensare oltre ogni giorno, per una Arriva migliore e più grande domani

La Nostra Mission

Il nostro business è la mobilità delle persone, ed è per questo che ci impegniamo a sviluppare servizi di mobilità integrata affinché i trasporti pubblici diventino il mezzo di viaggio preferito dai nostri utenti.

Siamo ben consapevoli di offrire un servizio essenziale estremamente importante per collegare le persone e i luoghi delle regioni in cui operiamo; puntiamo quindi ad essere ancora più connessi, offrendo servizi tecnologici all’avanguardia, motivando i nostri dipendenti a dare il meglio e consolidando relazioni positive sia con i nostri clienti che con i partner.

Siamo orgogliosi, ovunque operiamo, di metterci al servizio della società e della comunità locale che conta su di noi.

L’Italia, per volume e numeri, è il secondo mercato di trasporto pubblico in Europa. Arriva Italia, tramite 9 società alcune delle quali in joint venture con partner pubblici, gestisce il 5% del trasporto su gomma in Italia, ed è orientata a crescere sia nel servizio su gomma che nel comparto ferroviario.

L’obiettivo di Arriva Italia è quello di proporsi come operatore multimodale, capace di gestire servizi integrati e innovativi, così come avere un ruolo da protagonista nel percorso di liberalizzazione del settore. Per raggiungere questi obiettivi, Arriva Italia può contare sull’esperienza e sul supporto sia delle funzioni centrali che delle società del Gruppo che operano in 14 Paesi Europei.

La capacità di operare in contesti culturali, istituzionali, economici e di regolazione differenti è uno dei caratteri distintivi e punto di forza del Gruppo Arriva. Arriva si propone come “partner” di clienti istituzionali. E’ stata la prima azienda ad operare in mercati liberalizzati, attraverso le diverse forme di affidamento e contrattuali previste nei diversi mercati.

La strategia di Arriva affonda le sue radici nel programma DB 2020, che ha lanciato le basi per fissare gli obiettivi strategici del Gruppo DB Arriva: diventare azienda leader con elevata redditività, posizionarsi come il miglior datore di lavoro ed essere riconosciuti come pionieri della sostenibilità ambientale.

Con “Mobility Partner of Choice”, il suo programma strategico, Arriva si impegna a fornire le migliori soluzioni di mobilità integrata attraverso quattro pilastri fondamentali:

  • i migliori collaboratori: sviluppare i talenti e l’orientamento all’innovazione tecnologica dei dipendenti
  • solide radici: creare le fondamenta per la nostra crescita
  • scelti dai nostri clienti: creare le migliori soluzioni di mobilità per i nostri clienti
  • a bigger and better Arriva: raggiungere i nostri obiettivi di crescita e redditività

Arriva pone da tempo la Responsabilità Sociale d’Impresa al centro delle politiche e dei processi che guidano l’attività e lo sviluppo dell’azienda.

Un gruppo come Arriva, che ogni giorno offre un servizio essenziale a milioni di persone in tutta Europa, ha il dovere di sviluppare le sue attività tenendo in considerazione non solo la qualità del servizio offerto e l’attenzione al cliente, ma anche l’impatto sociale ed ambientale che le sue attività generano e gli effetti che queste hanno sulle comunità locali.

Per Arriva questo significa innanzitutto operare per limitare il più possibile l’impatto delle proprie attività sull’ambiente, garantire ai dipendenti luoghi di lavoro sicuri, offrire ai passeggeri mezzi affidabili e di qualità su cui viaggiare proponendosi come soggetto sociale attivo nei territori in cui opera.

Arriva Italia si è dotata di una politica aziendale che prevede:

  • Servizio Eccellente – offrire servizi di trasporto passeggeri di alta qualità
  • Partnership Strategica – collaborare con gli enti pubblici per implementare soluzioni innovative e sostenibili
  • Miglioramento Continuo – applicare le norme del SGI Qualità Sicurezza Ambiente in un’ottica di miglioramento costante
  • Guidare il Futuro – avere un ruolo di leadership nello sviluppo di future innovazioni
  • Crescere Insieme – valorizzare i nostri collaboratori e le nostre collaboratrici

Relazione annuale 2019 redatta ai sensi dell’art. 28 del Regolamento (CE) 1371/2007 ​Arriva Italia Rail, impresa ferroviaria controllata al 100% da Arriva Italia, mette a disposizione la relazione sopraccitata come da Regolamento (CE) 1371/2007. Clicca qui per scaricarla.

Relazione annuale 2018 redatta ai sensi dell’art. 28 del Regolamento (CE) 1371/2007 ​Arriva Italia Rail, impresa ferroviaria controllata al 100% da Arriva Italia, mette a disposizione la relazione sopraccitata come da Regolamento (CE) 1371/2007. Clicca qui per scaricarla.

Relazione annuale 2017 redatta ai sensi dell’art. 28 del Regolamento (CE) 1371/2007
Arriva Italia Rail, impresa ferroviaria controllata al 100% da Arriva Italia, mette a disposizione la relazione sopraccitata come da Regolamento (CE) 1371/2007. Clicca qui per scaricarla.

Relazione annuale 2016 redatta ai sensi dell’art. 28 del Regolamento (CE) 1371/2007
Arriva Italia Rail, impresa ferroviaria controllata al 100% da Arriva Italia, mette a disposizione la relazione sopraccitata come da Regolamento (CE) 1371/2007. Clicca qui per scaricarla. 

Management

  • Amministratore Delegato: Angelo Costa
  • CFO: Paolo Girino
  • Direttore Risorse Umane: Pietro Brunetti
  • Engineering Director: Flavio Balsi
  • Legal Director: Silvia Di Stefano

Consiglio di amministrazione:

  • Presidente: Luigi Roth
  • Amministratore delegato: Angelo Costa
  • Consigliere: Ambrogio Benaglio
  • Consigliere: Luca Delbarba
  • Consigliere: Paolo Girino

Collegio sindacale:

  • Presidente: Alessandro Pampuri
  • Sindaco: Matteo Moretti
  • Sindaco: Franco Maurizio Lagro
  • Sindaco supplente: Emanuela Rollino
  • Sindaco supplente: Carlo Ciardiello

Storia dell’azienda

2002
Acquisizione SAB

Arriva acquisisce il Gruppo SAB e rileva quote di minoranza di KM e Trieste Trasporti

2004
Ingresso in SAF

Arriva acquisisce il 49% di SAF

2005
Ingresso SADEM

Arriva acquisisce l’80% di SADEM e aumenta al 60% la partecipazione in SAF

2007
ASF Como

Tramite la partecipata Omnibus, Arriva – insieme alle Ferrovie Nord – acquisisce il 49% di ASF Como

2008
100% SADEM

Arriva acquisisce l’intero capitale sociale di SADEM

2009
Arriva Italia

Nasce Arriva Italia, holding italiana del gruppo

2012
Rail

Nasce Arriva Italia Rail

2014
Expo 2015

Arriva è “people mobility partner” di Expo 2015

2015
100% KM

Arriva acquisisce l’intero capitale sociale di KM

2016
100% SAVDA

Arriva acquisisce il 100% di SAVDA